Cronaca

Mascalucia, raggiunto l’accordo per la stabilizzazione dei precari ex MoSeMa

A Mascalucia i 32 precari della società di gestione dei servizi di igiene ambientale, Mo.Se.Ma, hanno finalmente vinto la loro battaglia per la stabilizzazione

A Mascalucia i 32 precari della ex società di gestione dei servizi di igiene ambientale, Mo.se.ma, oggi attivi con Impregico Coseir hanno finalmente vinto la loro battaglia per la stabilizzazione. Lo comunicano il segretario provinciale di Fp Cgil Catania, Alfio Leonardi, insieme ai responsabili aziendali Rosario Zappalà, Alfredo Di Giorgio, Giovanni Spampinato, Rosario Mazzurco. Ai lavoratori viene adesso applicato un contratto a 24 ore settimanali, “con l’ impegno - spiega Leonardi- di aggiungere ore disponibili, raggiungendo gradualmente il full time”. L’accordo sta per essere formalizzato. In verità il cantiere ex Mo.se.ma annovera altre battaglie che investono anche la tutela dei lavoratori a tempo indeterminato, ma “la solidarietà tra lavoratori è stata piena e totale. Questo, insieme alla voglia caparbia della Cgil di non cedere alle lusinghe dell’azienda, ha permesso di chiudere la vertenza con successo proprio il Primo maggio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascalucia, raggiunto l’accordo per la stabilizzazione dei precari ex MoSeMa

CataniaToday è in caricamento