Massacra di botte la moglie: fermato e arrestato dai carabinieri

La donna è stata è stata trasportata e medicata all'ospedale Santissimo Salvatore di Paternò, dove i sanitari l'hanno ricoverata

Un 39enne di Motta Sant’Anastasia è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Ieri sera dopo una segnalazione al 112 di lite familiare da parte di un cittadino anonimo i militari sono intervenuti nell'abitazione trovandolo in evidente stato di agitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo per futili motivi ha aggredito e picchiato la moglie, una 36enne, colpendola a calci e pugni.  La vittima, è stata trasportata e medicata all’ospedale Santissimo Salvatore di Paternò, dove i sanitari l’hanno ricoverata a seguito delle ferite lacerocontuse all’arcata sopraccigliare sinistra e della frattura del pavimento orbitale sinistro, con una prognosi di 30 giorni. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento