rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Borgo / Largo Rosolino Pilo

Maturità 2011, traccia preferita: Andy Warhol e la fama

Dalle prime indiscrezioni, gli studenti catanesi tra le tracce proposte, sembrano aver preferito quella di Andy Warhol e la sua frase celebre "Nel futuro tutti saremo famosi per quindici minuti"

I futuri diplomati catanesi, sono ancora impegnati dentro le aule dei licei. Ma già quelle che prima erano solo indiscrezioni virtuali, sono diventate reali. Ecco che, il toto-tema per la Maturità 2011 è stato un flop. I candidati che si sono cimentati oggi con lo scritto di italiano, al contrario delle previsioni on the web, si sono visti proporre: Ungaretti e l'ermetismo (la poesia Lucca tratta dalla raccolta "L'Allegria"), il Secolo Breve di Eric Hobsbawm per la traccia storica, Andy Warhol e la sua frase celebre "Nel futuro tutti saremo famosi per quindici minuti", per l'attualità. Ma non è finita.

Le tracce sul saggio breve hanno chiesto ai maturandi di parlare di "giovani e militanza politica", e di commentare alcune frasi di D'Annunzio, Verga, Manzoni e Svevo sull'amore e la passione (ambito artistico-letterario). Per l'ambito scientifico è stato scelto Enrico Fermi.  Per quello socio-economico l'alimentazione, chiedendo di commentare la frase: "Siamo ciò che mangiamo".

Dalle prime indiscrezioni, gli studenti catanesi tra le tracce proposte, sembrano aver preferito quella di Andy Warhol e la sua frase celebre "Nel futuro tutti saremo famosi per quindici minuti".

 



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2011, traccia preferita: Andy Warhol e la fama

CataniaToday è in caricamento