Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

In auto con coltello, mazza chiodata e bastoni: temevano una rapina

Sono stati fermati dai carabinieri che hanno trovato dentro l'auto di 4 uomini di Adrano un vero e proprio arsenale. Hanno detto ai militari di temere eventuali rapine a Catania

Sono stati denunciati 4 giovani di Adrano (di 19, 22, 23 e 25 anni) dai carabinieri del comando provinciale per porto abusivo di armi. I ragazzi erano a bordo della loro Focus quando sono stati fermati in via Galermo dai militari che hanno perquisito l'auto. Avevano un vero e proprio arsenale:  una barra in ferro, una martellina, un bastone, nonché un coltello a serramanico della lunghezza di 32 centimetri ed addirittura una mazza di legno nella cui estremità, per un effetto ancora più devastante, erano state conficcate delle grosse viti.
Singolare la giustificazione addotta da uno dei denunciati, il quale ha tentato di giustificarsi con i militari con la necessità di difendersi a Catania da tentativi di rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con coltello, mazza chiodata e bastoni: temevano una rapina

CataniaToday è in caricamento