rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Melissa P "senza veli" su Facebook e il social network la censura

non ha gradito e sempre su Facebook si è sfogata così: "Caro/a democristiano/a che hai segnalato le donne nude che cadono dal cielo, io ti maledico a 1000 anni di polluzioni notturne". E anche la nuova foto pubblicata non perdona

Da molto tempo non attirava l'attenzione. Così Melissa Panarello, catanese, conosciuta come Melissa P e per i suoi celebri colpi di spazzola, ha deciso di caricare una foto sul proprio profilo.

Ma Facebook ha deciso di cancellarla su segnalazione di un utente. Una immagine ritenuta “inopportuna”, perché conteneva elementi di “nudità o pornografia”.

Melissa P. non ha gradito e sempre su Facebook si è sfogata così:  ”Caro/a democristiano/a che hai segnalato le donne nude che cadono dal cielo, io ti maledico a 1000 anni di polluzioni notturne”. E anche la nuova foto pubblicata non perdona.

Lingua di fuori, dito medio alzato in piena evidenza, basco nero con stella rossa e la scritta: “Combatti la censura e il patriarcato”.

MELISSA-P-300x224-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melissa P "senza veli" su Facebook e il social network la censura

CataniaToday è in caricamento