menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso di meningite all’Ospedale di Caltagirone, avviata la profilassi per personale e pazienti

Una donna di 36 anni di Caltagirone è giunta al Pronto Soccorso dell'Ospedale "Gravina" accusando febbre e cefalea. Le è stata diagnosticata una meningite da meningococco C

Una donna di 36 anni di Caltagirone è giunta, ieri intorno alle 18, al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Gravina” accusando febbre e cefalea. La donna è stata subito sottoposta ai controlli previsti ed è stata ricoverata presso il reparto di Malattie Infettive dove le è stata diagnosticata una meningite da meningococco C. La paziente è stata condotta in condizioni di isolamento e immediatamente trattata con terapia idonea e secondo le procedure previste.

Le sue condizioni sono stabili, ma non è possibile al momento sciogliere la prognosi che resta riservata, così come dettato dalle linee guida in materia, nelle prime 24 ore.

È stata contestualmente avviata la profilassi del personale e dei pazienti presenti ieri al Pronto Soccorso. L’Unità operativa di Igiene pubblica di Caltagirone sta completando in queste ore la profilassi dei contatti stretti della paziente. "Nessun pericolo per la popolazione. Aggiornamenti sono previsti oggi pomeriggio entro le ore 18.00", fanno sapere dall'Asp.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento