Mercatini rionali nella IV municipalità, la proposta di Buceti per gli ambulanti

Centinaia di addetti ai lavori lamentano la mancanza di un adeguato piano commerciale nei pressi di via Don Minzoni e nei territori di Trappeto Nord o San Nullo

Spazi settimanali commerciali da migliorare e potenziare nel territorio della IV municipalità. Un appello lanciato da imprenditori e ambulanti e raccolto da Erio Buceti, consigliere della circoscrizione di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”. Centinaia di addetti ai lavori lamentano la mancanza di un adeguato piano commerciale nei pressi di via Don Minzoni e nei territori di Trappeto Nord o San Nullo.

A farne le spese sono realtà rionali molto diverse da loro ma accomunate da una cronica mancanza di servizi. Finora si è puntato su eventi sporadici specializzati quasi esclusivamente nella vendita di prodotti alimentari. "Il mio progetto - spiega il consigliere- prevede, invece, decine di bancarelle che offrano prodotti eterogenei e che rappresentino una grossa opportunità di lavoro per tanti ambulanti in slarghi o piazze ben precise che, durante l’arco della settimana, restano desolatamente vuote e diventano luoghi ideali dove abbandonarci di tutto. Le aree commerciali ambulanti, strutturate e dotate di bagni chimici, diventerebbero uno spazio aggregativo facilmente raggiungibile con anche i mezzi pubblici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento