Mercatino delle Pulci, controlli in attesa del trasferimento da piazza Grenoble

Gli assessori alle Attività Produttive, Fabio Falco, e al Centro Storico, Santi Rando, hanno avviato con gli operatori l'iter per l'individuazione di uno spazio idoneo alle attività del mercato

I controlli preventivi della Polizia Municipale al mercatino delle Pulci di piazza Grenoble proseguiranno anche nelle prossime domeniche per evitare, come già accudato nelle due settimane precedenti, l'invasione degli abusivi.

Quelli delle prossime domeniche saranno infatti gli ultimi appuntamenti in questa sede, contestata anche dai residenti della zona, poiché il mercatino avrà presto una nuova sede.

Gli assessori alle Attività Produttive, Fabio Falco, e al Centro Storico, Santi Rando, hanno infatti avviato con gli operatori l'iter per l'individuazione di uno spazio idoneo alle attività del mercato che tenga conto delle esigenze di tutte le categorie coinvolte.

Tra le ipotesi più accreditate per la nuova sede c'è quella dell'area dell'ex mercato ortofrutticolo a S. Giuseppe La Rena. In attesa del previsto trasferimento, entro un mese, la piazza del centro cittadino sarà oggetto di continui controlli da parte della Polizia Commerciale e del servizio Viabilità della Polizia Municipale, così come avvenuto nelle ultime domeniche su sollecitazione degli assessori Falco e Rando che, su input del sindaco Stancanelli, hanno effettuato diversi sopralluoghi e raccolto le segnalazioni dei residenti.

I controlli hanno permesso di ripristinare l'ordine e la legalità nelle aree prossime a piazza Grenoble ai fini di una riqualificazione dell'intero comparto e di una maggiore fruibilità e vivibilità dell'importante area cittadina con la polizia commerciale che ha effettuato anche numerosi sequestri di merce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento