Metanizzazione a Picanello: si lavora su via Regina Bianca

Continua il processo di metanizzazione nel quartiere di Picanello. Il punto è stato fatto stamattina durante il sopralluogo del Presidente dell'Asec Nuccio Lombardo in via Regina Bianca

Continua il processo di metanizzazione nel quartiere di Picanello. Il punto è stato fatto stamattina durante il sopralluogo del Presidente dell'Asec Nuccio Lombardo in via Regina Bianca, una delle zone interessate dal completamento dell'impianto del gas.

"Gli utenti della zona compresa tra via Spoto, via Donizetti e via Regina Bianca avranno la possibilità di rifornirsi del gas naturale - spiega Lombardo- infatti è proprio in questa parte di Picanello che già da oggi saranno ultimati gli allacci tra la rete centrale e il sistema periferico. Ultimata questa fase - prosegue Lombardo- a partire da mercoledi prossimo si passerà al rifacimento del manto stradale dell'intera via Regina Bianca, un lavoro urgente e prioritario per permettere, finalmente, il transito del servizio di linea AMT, dirottato in questi mesi, per motivi di sicurezza, nelle vie limitrofe".

" Giovedì intanto verrà consegnata all'Asec la rete di Cibali- prosegue il presidente- un ulteriore tassello verso il processo di metanizzazione della città. Di tutto questo devo ringraziare l'amministrazione comunale e in particolare il Sindaco di Catania Stancanelli per la forte sinergia sviluppata con la nostra azienda".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento