Meteo: settimana di sole con temperature in ribasso

I valori oscilleranno dai 12 ai 20 gradi fino a giovedì 9 maggio, in cui faranno il loro ingresso delle correnti più tiepide

La settimana appena iniziata porta con se gli strascichi della perturbazione che stsa investendo il nord e centro Italia, con il ritorno di neve e freddo fino alle zone collinari. Su Catania è già arrivato ieri il vento di ponente, con raffiche "gelate" da ovest che continueranno a soffiare anche nei prossimi giorni, facendo precipitare la colonninna di mercurio. I valori oscilleranno dai 12 ai 20 gradi fino a giovedì 9 maggio, in cui faranno il loro ingresso delle correnti più tiepide da sud e si tornerà a "volare alto" con punte massime di 25 gradi. Cielo sereno o poco nuvoloso e poco mosso il mar Jonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sidra, il 3 agosto sospesa erogazione idrica: ecco la zona di Catania interessata

  • Coronavirus, invitato a nozze positivo e 90 in quarantena: donna ricoverata a Catania

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

  • Coronavirus, in Sicilia 39 nuovi casi: a Catania sono 6 in più

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 31 luglio 2020

  • Coronavirus, in Sicilia 7 nuovi contagi: 6 sono nel catanese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento