Meteo: protezione civile in stato di preallarme

Il dipartimento regionale della Protezione Civile ha emanato un avviso di rischio idrogeologico dichiarando lo stato di preallarme e allarme per quanto riguarda i siti già colpiti da eventi calamitosi nei mesi scorsi

Mari in burrasca, forti raffiche di vento e diffuse precipiatazioni temporalesche interesseranno nelle prossime ore l'intera isola, senza eccezione per i paesi della Sicilia Orientale. Il dipartimento regionale della Protezione Civile ha emanato un avviso di rischio idrogeologico dichiarando lo stato di preallarme e allarme per quanto riguarda i siti già colpiti da eventi calamitosi nei mesi scorsi, invitando i sindaci ad attivare tutte le procedure previste dai piani di emergenza.

Anche domani la situazione metereologica non sarà delle migliori: le previsioni evidenziano il persistere di piogge e venti da est nord-est fino a 20 nodi. Un miglioramento è previsto nella seconda parte della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento