Metro fino all'aeroporto, assessore Falcone: "Entro febbraio la risposta della commissione europea"

In attesa di risposta sul finanziamento da oltre 400 milioni per la costruzione della tratta Stesicoro-aeroporto della metropolitana di Catania

Appuntamento a fine mese per avere la risposta della commissione europea sul finanziamento da oltre 400 milioni per la costruzione della tratta Stesicoro-aeroporto della metropolitana di Catania. E' questo l'esito dell'incontro fra l'assessore delle Infrastrutture della Regione siciliana, Marco Falcone, il capo dell'unità Italia-Malta della Direzione generale Regio della Commissione europea, Nicolas Gibert-Morin, il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, e i vertici della Ferrovia circumetnea.

Gibert-Morin ha preso il treno Fce e toccato tutte le stazioni della linea dove, nei giorni di Sant'Agata, si stanno registrando nuovi record nell'affluenza di passeggeri. In seguito il capo unità ha visitato il cantiere della tratta Stesicoro-Palestro.

"La metro di Catania deve arrivare entro pochi anni all'aeroporto Fontanarossa -ha detto l'assessore Falcone- e la città ha tutte le carte in regola per avere l'attesa assegnazione che consentirà a Fce di prolungare la linea. A Morin abbiamo illustrato i benefici che già adesso la metro arreca alla mobilità catanese, soffermandoci sull'aumento dell'utenza legato all'apertura della fermata Stesicoro. Le previsioni di Fce confermano che i numeri si incrementeranno esponenzialmente collegando la città al suo scalo aeroportuale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le straordinarie potenzialità che il capo unità Morin ha toccato con mano -ha aggiunto l'assessore- avrebbero ripercussioni anche sull'ambiente, facendo calare il numero di auto che ogni giorno ingolfa il traffico etneo. Siamo certi che l'Europa sosterrà i nostri sforzi". Entro la fine di febbraio dovrebbe arrivare la risposta definitiva di Bruxelles sui fondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento