Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Biancavilla, microchip gratuiti per i cani il 17 giugno

Per ogni animale da ‘punzonare’ è necessaria la carta d’identità e la tessera sanitaria del possessore al quale esso è intestato

Giovedì 17, dalle ore 9 e 30 alle 12 e 30 il Comune di Biancavilla organizza un evento dedicato alla microchippatura gratuita dei cani. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Asp 3 di Catania (Dipartimento di prevenzione veterinaria – Distretto di Paternò-Adrano). La microchippatura si terrà nell’area del Centro Com, in via Marcello Paternò, dove da mesi si tiene la campagna vaccinale. Per ogni animale da ‘punzonare’ è necessaria la carta d’identità e la tessera sanitaria del possessore al quale esso è intestato. “Com’è avvenuto negli anni scorsi – commenta l’assessore al Randagismo Giorgia Pennisi – ci aspettiamo un’adesione massiccia. Tra il 2019 e il 2020 abbiamo eseguito oltre 400 microchippature e ciò permette una mappatura ben precisa degli animali nel nostro territorio”. “Abbiamo a cuore gli amici a 4 zampe – osserva il sindaco Antonio Bonanno – e lo dimostrano i lavori di miglioramento apportati all’Oasi canina dove vengono ospitati i cani randagi. Sulle pagine del sito del Comune, inoltre, abbiamo lanciato una campagna di adozione dei cuccioli per poter assicurare il loro benessere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biancavilla, microchip gratuiti per i cani il 17 giugno

CataniaToday è in caricamento