Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Continua l'odissea dei migranti della Diciotti, nuova richiesta di sbarco

La nave Diciotti con a bordo 150 migranti "reitera la richiesta di autorizzare lo sbarco dei naufraghi soccorsi per l'estrema criticità della situazione a bordo" del pattugliatore

La nave Diciotti con a bordo 150 migranti "reitera la richiesta di autorizzare lo sbarco dei naufraghi soccorsi per l'estrema criticità della situazione a bordo" del pattugliatore. E' quanto emerge da un report del centro nazionale di coordinamento del soccorso marittimo (Mrcc Roma) sulla situazione a Catania.

Nel documento si segnala che alcuni dei migranti hanno comunicato l'intenzione di attuare lo sciopero della fame, che militari della nave hanno intercettato la richiesta di esporre un cartello dal pattugliatore con la scritta in inglese 'Please, help us' (per favore aiutateci) e che la nave assicura il costante monitoraggio e la massima attenzione da parte dell'equipaggio. Il documento per informazione è stato inviato, tra gli altri, oltre che al Viminale, al gabinetto dei ministeri di Difesa, Trasporti e degli Esteri, alla Procura nazionale antimafia e alle Procure di Palermo, Catania e Agrigento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua l'odissea dei migranti della Diciotti, nuova richiesta di sbarco

CataniaToday è in caricamento