Nuovo sbarco al porto di Catania, in banchina nave con 551 migranti

Le operazioni procedono a rilento anche a causa della pioggia scrosciante che ha accompagnato l'ingresso in porto della nave

La nave "Acquarius" dell'organizzazione "Moas" è appena arrivata al porto di Catania per effettuare le operazioni di trasferimento a terra di 551 migranti recuperati nel Canale di Sicilia nel corso di diverse operazioni di soccorso in mare. Sul molo di levante sono presenti polizia, guardia di finanza e guardia costiera, insieme ai sanitari e personale umanitario. Le operazioni procedono a rilento anche a causa della pioggia scrosciante che ha accompagnato l'ingresso in porto della nave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento