Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Migranti, ancora una tragedia del mare: al porto i corpi delle 10 donne morte

Sono arrivate a Catania le 10 donne vittime dello sbarco delle scorse ore al largo delle coste libiche. Le salme sono giunte nel capoluogo etneo a bordo della nave Diciotti della Guardia Costiera, che ha trasportato anche 348 immigrati

Sono cominciate questa mattina le operazioni di sbarco dalla nave "Diciotti" della guardia costiera con a bordo 348 migranti recuperati in diverse operazioni di salvataggio nel canale di Sicilia.

Sono presenti anche i 107 superstiti del naufragio avvenuto ieri a 20 miglia dalla Libia ed i cadaveri delle 10 donne annegate poco prima che il pattugliatore arrivasse in zona per prestare assistenza al gommone semi affondato. 

Al porto di Catania attivati i presidi di assistenza con il coordinamento di polizia, finanza, carabinieri e guardia costiera. Presente anche la Croce Rossa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, ancora una tragedia del mare: al porto i corpi delle 10 donne morte

CataniaToday è in caricamento