Militari di Sigonella e volontari insieme per abbellire il centro Luce

Tutti a lavoro per ripulire, fare giardinaggio, abbellire i muri esterni con piccole decorazioni murarie e infine per un finale e conviviale rinfresco di prodotti tipici siciliani

Ieri, sabato 23 novembre, una nutrita delegazione di circa 30 persone tra militari e civili della Stazione Aeronavale della Marina USA di Sigonella (NAS), appartenenti all'Ospedale Navale e accompagnati dal responsabile relazioni esterne della Nas americana Alberto Lunetta, ha trascorso la mattinata al Punto Luce di Catania per “sporcarsi le mani” con i bambini e le mamme del Centro per riqualificare il cortile e i giardinetti dei locali di Via Sebastiano Catania dove si svolgono tutte le attività. Tutti a lavoro per ripulire, fare giardinaggio, abbellire i muri esterni con piccole decorazioni murarie e infine per un finale e conviviale rinfresco di prodotti tipici siciliani.

"Una mattinata trascorsa in armonia in e per una comunità viva e pulsante a cui i giovanissimi militari a stelle e strisce hanno dato il loro prezioso e generoso sostegno", spiega Agnese Gagliano, responsabile del Punto Luce di Catania e ideatrice dell'iniziativa, che ha accolto calorosamente i volontari americani insieme al suo staff. 

Il Punto Luce di Catania è un centro per minori finanziato da Save The Children Italia ubicato nel quartiere di San Giovanni Galermo in cui quotidianamente oltre 70 bambini hanno l’opportunità di praticare attività gratuite culturali, sportive e ricreative.

L'evento, volto alla diffusione del senso civico nel quartiere di San Giovanni Galermo, si inquadra anche nel progetto di prossimità e socializzazione "Community Relations" che i volontari americani svolgono da anni nell'isola per ricambiare l'ospitalità che essa  le offre sin dal 1959. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stata una giornata all'insegna della fratellanza e dell'integrazione interculturale tra la comunità americana di Sigonella e gli abitanti del quartiere di San Giovanni Galermo nel quale i volontari del Punto Luce svolgono un'attività encomiabile di sviluppo culturale e crescita sociale", ha detto Lunetta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento