menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Militello Val di Catania, minorenne tenta di rapinare una donna con un coltello

La giovane rapinatrice, una diciassettenne incensurata, si è introdotta nell'abitazione di una 76enne e dopo aver puntato l'arma alla gola della vittima ha tentato di farsi consegnare del denaro

I Carabinieri di Militello Val di Catania hanno arrestato una diciassettenne, incensurata, per rapina aggravata, porto abusivo di arma da taglio e lesioni personali.

La ragazza si è introdotta armata di un coltello nell’abitazione di una 76enne del posto e dopo aver puntato l’arma alla gola della vittima ha tentato di farsi consegnare del denaro. La reazione imprevista e le urla dell’anziana hanno fatto scappare la giovane rapinatrice.

I militari, allertati dalla segnalazione pervenuta dalla vittima al 112 sono subito intervenuti e hanno rintracciato la minore mentre faceva rientro a casa, ancora in possesso del coltello.

La vittima è stata soccorsa e trasportata presso il locale ospedale dove i sanitari le hanno riscontrato una ferita da taglio superficiale al collo giudicata guaribile in una decina di giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

social

Odore d'aglio sulle mani? I rimedi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento