Militello Val di Catania: viola nuovamente la detenzione domiciliare

I Carabinieri della Stazione di Militello Val di Catania hanno tratto in arresto il pregiudicato A.M., di anni 46, per evasione. L’uomo, arrestato il 30 agosto scorso per un furto commesso a Roma

I Carabinieri della Stazione di Militello Val di Catania hanno tratto in arresto il pregiudicato A.M., di anni 46, per evasione. L’uomo, arrestato il 30 agosto scorso per un furto commesso a Roma, era stato sottoposto agli arresti domiciliari, ma qualche giorno fa era stato sorpreso dagli stessi militari mentre  passeggiava per le vie del centro senza un giustificato motivo. Nella circostanza era stata disposta nuovamente la detenzione domiciliare.

Ieri A.M.ha violato di nuovo la misura restrittiva e come nelle precedenti occasioni è stato scoperto e arrestato. Questa volta, però, per lui si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Caltagirone dove è stato tradotto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento