Milo, picchia la moglie e dà un coltello al figlio di quattro anni: "Feriscila"

La donna da anni veniva umiliata, picchiata ed era costretta a subire rapporti sessuali. Arrestato dai carabinieri un romeno di 26 anni

Picchiata, umiliata, costretta a subire rapporti sessuali e anche a vedere la scena del marito che mette un coltello in mano al più grande dei loro due figli, di 4 anni, istigandolo a ferire la madre. S

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ono alcune delle violenze subite dalla moglie di un romeno di 26 anni che è stato arrestato da carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Catania. I reati ipotizzati dalla Procura distrettuale etnea sono violenza sessuale aggravata, lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento