Minaccia il convivente e uccide due galline: "Ti sgozzo come loro"

Una donna russa è stata denunciata per uccisione di animali e minacce aggravate al convivente durante una lite

Ha minacciato il suo convivente di ucciderlo sgozzandolo "come una gallina" e, per chiarire il concetto, ne ha ammazzate due con un coltello durante una lite. Una donna russa, tale G.N., è stata denunciata per uccisione di animale e minacce aggravate dagli agenti di polizia, chiamati dall'uomo che temeva per la propria incolumità. La signora è stata accompagnata in questura e sono stati avviati accertamenti per verificare la sua posizione in Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Studio sul cancro: non ci si ammala per caso o per sfortuna

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La digos arresta l'aggressore di Lo Monaco: è un ultras del Catania

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

Torna su
CataniaToday è in caricamento