Cronaca

Minaccia di morte la moglie che vuole divorziare: denunciato

Gli agenti sono intervenuti mentre l'uomo tentata di forzare il portone di casa dei suoceri, dove la donna si era rifugiata

Nel corso della notte, agenti delle Volanti hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 39 anni, il quale si è reso responsabile dei reati di minacce e maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie. La vittima ha chiesto l’intervento della polizia perché il marito, dopo aver ricevuto la notizia dell’avvio della pratica di separazione da parte della donna, si era presentato sotto casa dei suoceri dove la stessa si era trasferita. Alla presenza dei poliziotti, l’uomo ha tentato di forzare il portone di ingresso dell’abitazione, proferendo minacce di morte verso la donna e i suoi familiari. La vittima è stata accompagnata in questura, dove ha formalizzato la denuncia nei confronti del coniuge per le aggressioni fisiche e verbali subite negli ultimi anni e mai denunciate. A seguito di quanto accaduto, previa autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato allontanato in via d’urgenza dalla casa familiare, con il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dai congiunti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di morte la moglie che vuole divorziare: denunciato

CataniaToday è in caricamento