Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Minaccia il figlio con una forbice perchè gay e lo butta fuori di casa

Un ragazzo di 25 anni è stato minacciato con una forbice e buttato fuori di casa dal padre perchè omosessuale: il giovane è stato anche costretto ad abbandonare gli studi per lavorare in campagna

Un giovane di 25 anni è stato minacciato con una forbice e buttato fuori di casa dal padre perchè omosessuale. La vicenda è stata resa nota dall'Associazione GayLib, che ha raccolto un appello lanciato via web dal giovane.

Quest'ultimo ha raccontato come il padre, "all'antica e molto violento", abbia cominciato a denigrarlo e insultarlo pesantemente non appena venuto a conoscenza dell'omosessualità del figlio.

Il giovane, inoltre, sarebbe stato costretto dal padre ad abbandonare gli studi per lavorare in campagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia il figlio con una forbice perchè gay e lo butta fuori di casa

CataniaToday è in caricamento