Minacciata dal compagno con un coltello, chiede aiuto alla polizia: arrestato

La vittima ha riferito, tra l’altro, di essere incinta e che l’aggressore l’aveva già da tempo fatta oggetto di continue minacce e torture psicologiche

Nel pomeriggio di ieri personale del commissariato centrale ha arrestato un pregiudicato, responsabile del reato di aggressione e minaccia con coltello. I poliziotti erano impegnati in un servizio di controllo del territorio, quando sono stati avvicinati da una donna che chiedeva loro aiuto, riferendo di essere rimasta vittima di un’aggressione da parte del suo convivente che l’aveva minacciata con un coltello. La donna ha raccontato che poco prima era stata raggiunta dall’uomo mentre stava passeggiando nei pressi di piazza della Repubblica, che l’ha subito apostrofata con frasi ingiuriose, inveendole contro, mostrando il coltello di cui era armato. Impaurita, la vittima è subito scappata ed è riuscita a raggiungere l’equipaggio della polizia, impegnato poco distante il luogo dell’aggressione. Immediatamente i poliziotti sono intervenuti, individuando e bloccando l’uomo che è stato controllato: in effetti, addosso gli è stato trovato un coltello, presumibilmente quello utilizzato per minacciare la donna. Durante la formalizzazione della denuncia, la vittima ha riferito, tra l’altro, di essere incinta e che l’aggressore l’aveva già da tempo fatta oggetto di continue minacce e torture psicologiche, tanto che in altre occasioni erano già intervenute le forze di polizia. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza, in attesa di convalida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento