menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mineo, aveva armi e munizioni in casa: arrestato

Una pistola e due caricatori detenuti illegalmente: adesso sono all'esame del Ris di Messina

Rosario Cadente, 35enne di Mineo, aveva in casa illegalmente armi e munizioni ed è stato arrestato dai carabinieri. I militari dell'arma, a seguito di una attività info-investigativa, hanno effettuato una perquisizione a casa dell'uomo e hanno rinvenuto e sequestrato 1 pistola calibro 7,65 marca Fabrique Nationale Herstal (Browning Liege) non censita in banca dati, 1 caricatore con 4 cartucce calibro 7.65, un ulteriore caricatore per la stessa arma, nonché  29 cartucce calibro 7.65  e 7 caibro. 22. L’arrestato si trova ai domiciliari e la pistola sarà inviata agli esperti del Ris di Messina per esami tecnico-balistici al  fine di accertarne l'utilizzo in precedenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Zona industriale e allagamenti, il Pd chiede interventi concreti

  • Cronaca

    Ex Palazzo del Tar, il comitato Murri chiede soluzioni adeguate

  • Cronaca

    Ex scuola “Capponi-Recupero”, Cardello: "Mettere in sicurezza l’area"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento