Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Mineo

Mineo, pregiudicato aggredisce compaesano e carabinieri: arrestato

I militari, sono intervenuti immediatamente per calmare l'uomo che, noncurante della loro presenza, ha continuato ad urlare contro il compaesano minacciandolo di morte e cercando anche di aggredirlo

I carabinieri di Mineo hanno arrestato A. L., 60enne, pregiudicato, per tentata violenza privata e resistenza a Pubblico Ufficiale. Ieri mattina, durante un normale servizio di controllo del territorio, una pattuglia di carabinieri che transitava in quella piazza Buglio, notava l'uomo inveire per futili motivi contro un 48enne di quel centro.

I militari, sono intervenuti immediatamente per calmare l’uomo che, noncurante della loro presenza, ha continuato ad urlare contro il compaesano minacciandolo di morte e cercando anche di aggredirlo; subito dopo, in preda ad un raptus d’ira, l’uomo ha cercato di scagliarsi anche contro i carabinieri che, prontamente, lo bloccavano neutralizzandone l’azione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mineo, pregiudicato aggredisce compaesano e carabinieri: arrestato

CataniaToday è in caricamento