Mineo, dopo maltempo è stata riaperta la strada provinciale 200

I tecnici della Provincia hanno provveduto al rifacimento della parti del ponte ceduto e, per scongiurare futuri smottamenti, hanno realizzato un muro di contenimento alto 8 metri all'altezza del torrente

E' stata riaperta al transito, al termine di lavori di manutenzione straordinaria disposti dalla Provincia, la Strada Provinciale 200, in territorio di Mineo, chiusa al traffico in seguito ad uno smottamento all'altezza del torrente Vallone Donna Ragusa.

A causa delle piogge torrenziali, il corso d'acqua si era ingrossato facendo cedere il ponte sovrastante. La strada era stata chiusa al traffico.

I tecnici della Provincia hanno provveduto al rifacimento della parti del ponte ceduto e, per scongiurare futuri smottamenti, hanno realizzato un muro di contenimento alto 8 metri all'altezza del torrente, in collegamento con un altro muro di altezza un poco inferiore, posto in corrispondenza della strada provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento