Cronaca Mineo

Mineo, evade dai domiciliari e tenta un nuovo furto: arrestato

Dovrà rispondere nuovamente di tentato furto il 21enne originario della Guinea, che dopo essere stato posto ai domiciliari per tentato furto in una casa disabitata, ha compiuto nuovamente lo stesso gesto, recandosi nella stessa abitazione per rubare alcuni arredi

I Carabinieri della Stazione di Mineo hanno arrestato A.W. S. Cherno, 21enne, originario della Guinea, domiciliato nel C.A.R.A. di Mineo, già agli arresti domiciliari ne “Villaggio della Solidarieta’

Il giovane, benché arrestato ieri per tentato furto in una casa disabitata in via Divisione a Mineo e per questo sottoposto agli arresti domiciliari, stamani è stato sorpreso nuovamente dai Carabinieri nella stessa abitazione intento sempre a rubare degli arredi.

L’arrestato, che questa volta dovrà rispondere oltre che del tentato furto anche del reato di evasione dagli arresti domiciliari, è stato portato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mineo, evade dai domiciliari e tenta un nuovo furto: arrestato

CataniaToday è in caricamento