Minore evade dalla comunità di Agrigento, accompagnato al Centro di via Franchetti

Il provvedimento scaturisce come aggravamento della pena a seguito dell’evasione dalla comunità commessa dal minore il 25 agosto scorso

I carabinieri della compagnia di Catania piazza Dante hanno arrestato un 17enne, catanese, già sottoposto alla misura cautelare della permanenza in una comunità nella provincia di Agrigento, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale per i Minorenni di Catania.

Il provvedimento scaturisce come aggravamento della pena a seguito dell’evasione dalla comunità commessa dal minore il 25 agosto scorso. L’arrestato è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per i minori di Catania in via Franchetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento