Minorenne non andava a scuola e lavorava nel trasporto rifiuti speciali, indagata la madre

Era a bordo di un mezzo e non aveva alcuna forma di protezione

Non andava a scuola ma lavorava nel settore dei rifiuti speciali. Così i poliziotti hanno trovato un 14enne a bordo di un autocarro, con altre 2 persone tra cui un lavoratore in nero, e ha appurato il fatto che il ragazzino lavorasse eludendo l'obbligo scolastico e senza nessun dispositivo di sicurezza.

La madre del ragazzo è stata indagata in stato di libertà per il reato di interruzione della scuola d’istruzione dell’obbligo, i due adulti con i quali il giovane è stato controllato sono stati indagati per sfruttamento del lavoro minorile. Al fine di tutelare la salute pubblica e l’ambiente, è stata informata la Sezione Tutela Ambiente e Igiene Urbana e Animali della Polizia Locale, l’Arpa e sono state anche inoltrate le comunicazioni alla Guardia di Finanza, Servizi Sociali, Ufficio delle Entrate e Inps.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai controlli disposti dal questore nel quartiere di Librino, volti a contrastare i reati in materia ambientale e a garantire la tutela dei minori e degli animali, sono state indagate 82 persone e sequestrate numerose tonnellate di rifiuti speciali pericolosi e i mezzi utilizzati per il loro trasporto e smaltimento illegale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento