rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Santa Maria di Licodia

Minore va dalla comunità al carcere per aver aggredito l’educatrice

I carabinieri di Santa Maria di Licodia hanno arrestato un 15enne, del luogo, su ordinanza di custodia cautelare emessa del Tribunale per i minorenni di Catania

I carabinieri di Santa Maria di Licodia hanno arrestato un 15enne, del luogo, su ordinanza di custodia cautelare emessa del Tribunale per i minorenni di Catania.

Il giovane, già collocato in una comunità di recupero a Piraino (ME), il 14 dicembre scorso ha aggredito e minacciato una educatrice colpendola alla testa con la cornetta di un telefono.

Il Gip tenuto conto della gravità dell’accaduto ha inteso aggravarne la misura restrittiva per cui il minore è stato prelevato dalla comunità alloggio ed associato nell’istituto di detenzione minorile di Catania Bicocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minore va dalla comunità al carcere per aver aggredito l’educatrice

CataniaToday è in caricamento