menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minorenne arrestato in una sala giochi di Librino: era ricercato da giugno

Il ragazzo di soli 17 anni, ha già una condanna per spaccio che dovrà scontare in carcere

Un 17enne è stato acciuffato ieri dai carabinieri in una sala giochi di Librino. Lo cercavano dallo scorso mese di giugno, quando il tribunale per i minorenni di Palermo aveva emesso nei suoi confronti un ordine di custodia cautelare per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato individuato e bloccato dai militari nei pressi di una sala scommesse in viale Grimaldi, arrestato e rinchiuso nell’Istituto di penale per i minorenni di Bicocca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento