rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Minori sbarcati dalla Diciotti, Save the Children: "Abituati a orrori incredibili"

Lo ha detto la portavoce di Save The Children Giovanna Di Benedetto parlando, nel porto di Catania, in merito ai minori non accompagnati fatti sbarcare ieri a tarda sera dalla nave Diciotti

"Ieri sono sbarcati 27 minori soli, 25 ragazzi e due ragazze, tutti eritrei, ad accezione di una ragazzina somala, di età compresa tra i 15 e i 17 anni. Hanno ricevuto un grande supporto dalla Guardia Costiera, ma erano in un forte stato di deprivazione". Lo ha detto la portavoce di Save The Children Giovanna Di Benedetto parlando, nel porto di Catania, con i giornalisti che le chiedevano notizie dei minori non accompagnati fatti sbarcare ieri a tarda sera da navate Diciotti.

Le immagini dello sbarco dei minori - Video

"Vengono tutti dal Corno d'Africa, dove c'è una gravissima crisi alimentare - ha continuato - e sono stati in Libia chi per un anno, chi per tre. Alcuni avevano segni di ferite da arma da fuoco. Ci hanno raccontato di essere stati chiusi al buio anche per otto mesi. Sono persone abituate ad attraversare orrori incredibili, per questo non hanno posto particolare accento sull'attesa a bordo della nave".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minori sbarcati dalla Diciotti, Save the Children: "Abituati a orrori incredibili"

CataniaToday è in caricamento