rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Le Misericordie di Catania ad "Exe Sisma dello Stretto 2022"

Si è conclusa nella giornata di oggi l'esercitazione coordinata dal Dipartimento di Protezione Civile alla quale ha preso parte anche il comitato provinciale delle Misericordie di Catania

Si è conclusa nella giornata di oggi l'esercitazione denominata “Exe Sisma dello Stretto 2022" coordinata dal Dipartimento di Protezione Civile alla quale ha preso parte anche il comitato provinciale delle Misericordie di Catania. Una decina le associazioni giallo-ciano catanesi partecipanti che - insieme ad altrettante misericordie in pronta partenza presso le proprie sedi - sono intervenute facendo scendere in campo circa 90 volontari. Questi ultimi si sono esercitati nelle simulazioni di soccorso di vittime derivanti da un ipotetico terremoto di magnitudo Richter 6.0 con epicentro nello stretto di Messina con possibili danni nelle province di Messina e di Reggio Calabria. Recupero feriti sotto le macerie, intervento con mezzi antincendio, trasporto disabili con mezzi avanzati, sono state solamente alcune delle attività svolte durante le simulazioni.

"Come Misericordie catanesi abbiamo subito risposto alla chiamata del Dipartimento Regionale di Protezione Civile prendendo parte a questa esercitazione» ha spiegato il presidente provinciale del Comitato catanese Alfredo Distefano. «I nostri volontari sono stati impegnati in diversi scenari di soccorso alla popolazione. Particolarmente importante l’applicazione del protocollo Disevac che ci ha permesso di poter simulare l’evacuazione di persone affette da disabilità. Inoltre, abbiamo svolto attività logistica e approntato diversi posti medici avanzati. Il volontariato in Misericordia dimostra ancora una volta di essere poliedrico e questi momenti esercitativi rappresentano un’opportunità per tutti di testare le proprie capacità in “tempo di pace” così da poter rispondere prontamente in caso di eventi reali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Misericordie di Catania ad "Exe Sisma dello Stretto 2022"

CataniaToday è in caricamento