menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misterbianco, condannato per furto aggravato: ai domiciliari

L’uomo, che dovrà espiare la pena di 1 anno e 2 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato commesso in Centuripe

I carabinieri della tenenza di Misterbianco, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Caltanissetta, hanno arrestato il 34enne misterbianchese Giovanni Saitta. L’uomo, che dovrà espiare la pena di 1 anno e 2 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato commesso in Centuripe (EN) nel gennaio del 2014, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento