Cronaca Misterbianco

Misterbianco, spacciatore di cocaina arrestato dai carabinieri

Prontamente bloccato e perquisito il fermato è stato trovato in possesso di 2 dosi di cocaina, per un peso complessivo di due grammi, e la somma contante 935 euro in varie banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato V.C., 45enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Stamani, i militari, durante un servizio atto a contrastare il fenomeno delle spaccio di sostanze stupefacenti, in via Portella della Ginestra hanno notato l'uomo mentre cedeva degli involucri ad occasionali avventori.

Prontamente bloccato e perquisito il fermato è stato trovato in possesso di 2 dosi di cocaina, per un peso complessivo di due grammi, e la somma contante 935 euro in varie banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Successivamente, durante la perquisizione effettuata nell’abitazione dell’uomo è stato rinvenuto un bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. La droga, il denaro, il bilancino di precisino ed il vario materiale utilizzato per confezionare la cocaina sono stati sequestrati.

L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misterbianco, spacciatore di cocaina arrestato dai carabinieri

CataniaToday è in caricamento