Misterbianco, esplosione in una palazzina per una fuga di gas: una donna ferita

Alla deflagrazione non è seguito un incedio, come spiegano i vigili del fuoco intervenuti sul posto. A rimanere ferita sarebbe stata solo la signora proprietaria dell'appartamento

Poco dopo le 20,30 di ieri sera, c'è stata una deflagrazione a seguito di una miscela di aria e gas formatasi all'interno della veranda sul ballatoio di un'abitazione civile a Misterbianco. Alla deflagrazione non è seguito un incedio, come spiegano i vigili del fuoco intervenuti sul posto. A rimanere ferita sarebbe stata solo la signora proprietaria dell'appartamento che si sarebbe ustionata nel momento in cui c'è stato lo scoppio. Non si conoscono le condizioni della signora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento