menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misterbianco, 180 mila euro dalla Regione per la sicurezza delle piste ciclabili

Si tratta di fondi ministeriali vincolati all’utilizzo in favore della mobilità sostenibile e della moderna ciclabilità del territorio

L’ufficialità è arrivata lunedì, con l’approvazione in giunta regionale della graduatoria stilata dall’assessorato alle Infrastrutture: sono stati finanziati due progetti di messa in sicurezza di piste ciclabili a Misterbianco per un importo totale di 180mila euro. Si tratta di fondi ministeriali vincolati all’utilizzo in favore della mobilità sostenibile e della moderna ciclabilità del territorio.

"L’iniziativa del Governo regionale - ha commentato Marco Corsaro, consigliere comunale di Guardiamo Avanti, dando notizia della delibera - rappresenta un chiaro segnale di vicinanza alla città, ancor più prezioso perché arriva nel momento politico più buio e inquietante per Misterbianco. La politica del fare e dei fatti ci aiuta a guardare oltre, superare il conclamato fallimento dell’amministrazione Di Guardo, priva di credibilità dopo le gravi vicende giudiziarie di cui l’attualità presenta il conto".

 Nel dettaglio i progetti finanziati prevedono l’implementazione della sicurezza della pista ciclabile via Madonna degli Ammalati-via S. Margherita (circa 107mila euro) e l’implementazione della sicurezza della ciclovia San Giovanni Galermo-Madonna Ammalati-via Raccomandata (circa 75mila euro). A tali somme dovrà aggiungersi un cofinanziamento comunale. Pochi giorni fa erano arrivati, sempre dal Governo regionale, 90mila euro per la Chiesa Madre di Misterbianco danneggiata dal maltempo.

"Voglio ringraziare - ha concluso Corsaro, capogruppo dell’opposizione consiliare - il presidente Nello Musumeci e l’assessore delle Infrastrutture Marco Falcone per la nuova prova di attenzione rivolta a Misterbianco, città già pronta a rialzarsi dal caos causato da questa amministrazione, città vogliosa di un futuro di riscatto politico e rilancio socio-economico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento