Misterbianco, in manette due ladri d'auto

I carabinieri hanno sorpreso Gabriele Recupero di anni 23 e Ivan Scuderi di anni 22 mentre tentavano di forzare il blocco di una Fiat Panda

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato Gabriele Recupero di anni 23 e Ivan Scuderi di anni 22, entrambi di Belpasso, poiché ritenuti responsabili del concorso in tentato furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pattuglia dell’Arma, impegnata nel controllo del territorio, li ha sorpresi domenica notte a bordo di una Fiat Panda, regolarmente parcheggiata in via Antonio de Curtis, mentre tentavano di forzare il blocco accensione per avviarne il motore e fuggire via. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario, mentre gli arrestati, in attesa del giudizio per direttissima, sono stati posti agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento