Misterbianco, rapina nel negozio “Patti Diffusione”: un arresto

I malviventi armati di pistola, hanno svuotato le casse del negozio e le tasche di alcuni clienti che stavano per ultimare i loro acquisti. Uno dei due rapinatori è riuscito a fuggire

È finito in manette un giovane pregiudicato catanese che con l’aiuto di un complice ha tentato un colpo da due mila euro nel negozio “Patti Diffusione” nella zona commerciale di Misterbianco.

Il rapinatore è stato trovato in possesso della refurtiva e di una pistola semi-automatica calibro 7.65 con il colpo in canna e cinque proiettili.

LA RAPINA - I due malviventi, armati di pistola, hanno svuotato le casse del negozio e le tasche di alcuni clienti che stavano per ultimare le loro compere. Ma all’uscita del punto vendita i due rapinatori si sono imbattuti in una pattuglia dei carabinieri. Uno dei due malviventi è riuscito a fuggire, l’altro invece è stato ammanettato dopo avere tentato di colpire un militare.

I Carabinieri di Misterbianco sono ora sulle tracce del complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento