rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Misterbianco

Misterbianco: scoperto riciclaggio di rari uccelli rapaci

Ex guardia giurata con 22 anni di servizio aveva messo in opera a Misterbianco, un laboratorio funzionale al riciclaggio di uccelli rapaci

Una ex guardia giurata, cacciatore con regolare permesso ed una carabina ad aria compresa con matricola abrasa e modificata, aveva messo in opera, a Misterbianco, un laboratorio funzionale al riciclaggio di uccelli rapaci catturati illegalmente.

Nel laboratorio di Misterbianco sono stati trovati, oltre ad anelli falsificati, 13 rapaci di cui 1 Falco lanario, 1 Falco sacro, 6 Falchi pellegrini, 2 Aquile minori, 1 Poiana coda bianca e 2 Falchi di Harris. Gli inquirenti pensano che gli animali potessero essere utilizzati non solo per la caccia ma anche per gli spettacoli di falconeria.

Ad intervenire il personale del Servizio Centrale CITES di Roma del Corpo Forestale dello Stato, unitamente a quello del Corpo Forestale della Regione Sicilia e della Tenenza dei Carabinieri di Misterbianco.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Catania, tutti i rapaci sono stati affidati al Corpo Forestale dello Stato per una sistemazione idonea in strutture specializzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misterbianco: scoperto riciclaggio di rari uccelli rapaci

CataniaToday è in caricamento