Misterbianco, ruba attrezzatura in un ristorante: in manette 57enne

Stava portando via una macchina professionale per il caffè, attrezzature da cucina, rubinetteria e cavi di rame

 Eugenio Di Stefano, 7enne  di Camporotondo Etneo è stato arrestato dai carabinieri furto aggravato. La scorsa notte è penetrato tramite effrazione in un locale di via Piano Tavola rubando una macchina professionale per la preparazione dei caffè, varie attrezzature da cucina, rubinetteria e cavi rame, caricati di volta in volta sulla propria Fiat Punto.

A scombinargli i piani la pattuglia dell'arma che lo ha bloccato in tempo prima che potesse fuggire in auto con la refurtiva, interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. I carabinieri hanno trovato e sequestrato gli attrezzi utilizzati dal malvivente per forzare la porta d’ingresso dell’esercizio. L’arrestato attenderà ai domiciliari il rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento