rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Acireale

Acireale, modificato regolamento su antenne radio: più lontane da siti sensibili

Il Consiglio comunale di Acireale ha approvato una proposta di modifica al regolamento sull'installazione delle antenne radio aumentando le distanze di rispetto dai siti sensibili da 50 a 200 metri. Il tutto sulla scorta di una sentenza del Consiglio di giustizia amministrativa che ha giudicato legittimo il regolamento del comune di San Filippo del Mela

Il Consiglio comunale di Acireale ha approvato una proposta di modifica al regolamento sull'installazione delle antenne radio aumentando le distanze di rispetto dai siti sensibili da 50 a 200 metri. Il tutto sulla scorta di una sentenza del Consiglio di giustizia amministrativa che ha giudicato legittimo il regolamento del comune di San Filippo del Mela, che prevedeva questa distanza.

"Ci siamo voluti conformare a un autorevole pronunciamento della giurisprudenza amministrativa -dichiara l’assessore all’Ambiente, Francesco Fichera- per tutelare il nostro territorio da un’indiscriminata installazione di antenne, specie laddove ci sono siti più vulnerabili, ovvero scuole o luoghi in cui si registra una permanenza prolungata delle persone. Nel territorio comunale c’erano delle richieste in bilico: per quella di via Monetario Floristella è stata già annullata l’autorizzazione, per quella ricadente nel territorio di Fiandaca è stato espresso parere urbanistico negativo, c’è ancora una richiesta in corso d’istruttoria per via Sciare Modò, che dovrà essere valutata". Il consiglio comunale di Acireale ha approvato all’unanimità dei presenti la proposta di delibera e l’emendamento della terza Commissione consiliare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acireale, modificato regolamento su antenne radio: più lontane da siti sensibili

CataniaToday è in caricamento