rotate-mobile
Cronaca

Molesta per 5 anni la figlia minorenne della compagna, arrestato 39enne

Le indagini hanno confermato i gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato contestato all’indagato ed hanno riscontrato l’attendibilità delle dichiarazioni rese dalla ragazzina, nonostante l’iniziale ritrosia della ragazzina al fine di proteggere la sua mamma ed il suo nucleo familiare

Un uomo di 39 anni, incensurato, è accusato di aver compiuto atti sessuali con una minore, figlia della sua convivente. I carabinieri, nella giornata del 2 dicembre 2015, lo hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania.

Il provvedimento scaturisce da una indagine condotta dai militari, che hanno acquisito elementi nei confronti dell’indagato circa atti sessuali che lo stesso avrebbe consumato con la figlia minore della sua convivente, dall’età di undici anni e fino al compimento dei sedici anni.

Le indagini hanno confermato i gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato contestato all’indagato ed hanno riscontrato l’attendibilità delle dichiarazioni rese dalla ragazzina, nonostante l’iniziale ritrosia della ragazzina che, al fine di proteggere la sua mamma ed il suo nucleo familiare, ha inizialmente serbato un contegno di chiusura e negazione. L’uomo è stato condotto presso il carcere di Catania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta per 5 anni la figlia minorenne della compagna, arrestato 39enne

CataniaToday è in caricamento