Montagne di eternit in via Santa Rosa da Lima, la denuncia di Zingale

Nel quartiere di San Nullo, in via Santa Rosa da Lima è stata ritrovata una montagna di eternit. A denunciarlo il vicepresidente della IV municipalità Zingale

Catania purtroppo è ancora una città piena di eternit. A segnalarci l'ennesima emergenza, ormai all'ordine del giorno, è Giuseppe Zingale, vicepresidente della IV circoscrizione, insieme al consigliere Santo Arena e al presidente Emanuele Giacalone. Nel quartiere di San Nullo, vicino ai cassonetti di via Santa Rosa da Lima è stata ritrovata una vera e propria discarica a cielo aperto, con una montagna di eternit pericolosissimo poichè in fase di sfaldamento.

"Ogni giorno  - afferma Zingale - noi della municipalità compiamo enormi sforzi per cercare di tenere pulito il territorio, ma la costante azione di alcuni deliquenti riesce a vanificare in poco tempo settimane di lavoro e vigilanza nei quartieri. Oggi ci troviamo davanti all'ennesima emergenza, abbiamo già segnalato la questione agli uffici comunali e attendiamo a breve l'intervento". La zona di San Nullo non è nuova a questo tipo di problematiche, già un mese fa infatti sono state rimosse alcune vasche di amianto abbandonate in Via Antonio D'Agata.

"Noi non ci arrendiamo - conclude Zingale - ma chiediamo ai cittadini più attenzione e partecipazione attiva. Invitiamo gli abitanti del quartiere a denunciare alle forze dell'ordine chiunque scarica incivilmente certi materiali nelle nostre strade. San Nullo è purtroppo già stato teatro di troppe discariche abusive, nella vicina via degli Ulivi abbiamo ritrovato copertoni e parti di automobili e quasi a nulla è servita l'installazione di alcuni blocchi di cemento. Eppure non ci fermiamo e insieme all'amministrazione continueremo a portare avantiquel piano di vivibilità e sicurezza che rappresenta il nostro obiettivo principale sin dal momento in cui ci siamo insediati nel consiglio di quartiere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento