menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sporcizia a Monte Po, Mirenda: "Le strade sono pattumiere a cielo aperto"

Il consigliere comunale lancia l'allarme sulle condizioni igienico-sanitarie di alcune vie del quartiere sottolineando che, in alcuni casi, i cittadini stessi hanno provveduto a ripulire alcune zone

Strade maleodoranti e spazzatura in ogni angolo del quartiere di Monte Po. A lanciare  l’allarme per la mancanza di pulizia, soprattutto nelle zone di largo Guastella, via Salvatore Salomone Marino e piazza Santa Maria Luisa Di Gesù è il consigliere comunale Maurizio Mirenda che afferma: " Il territorio vive un allarme igienico-sanitario molto serio perché la pulizia qui non è adeguata e, complice tanti atteggiamenti incivili da parte dei soliti maleducati, il risultato sono piazze e strade ridotte a pattumiere a cielo aperto. Spesso non vengono nemmeno eliminate le foglie morte che cadono dagli alberi e si accumulano sui marciapiedi".

"In qualche caso i singoli cittadini, volontari o associazioni, si sono rimboccati le maniche ed hanno provveduto a spazzare alcune zone di Monte Po. Gesti encomiabili ma che da soli non possono bastare a garantire il decoro di un intero quartiere. Monte Po - conclude il consigliere Mirenda -  non può essere considerata una pattumiera a cielo aperto, eppure basta guardarsi intorno per capire la gravità del problema. La tutela e la salvaguardia del bene comune comincia dai cittadini ,ma dev’essere Palazzo degli Elefanti ad assicurare la pulizia continua e costante del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento