Tutela dei minori, nasce "Spazio Neutro" a Monte Po

Nasce nel quartiere di Monte Po una struttura a sostegno di bambini e di famiglie che vivono situazioni conflittuali

Ieri a Monte Po è stato inaugurato dal sindaco Enzo Bianco "Spazio Neutro". La struttura si trova in via Leonardo Vigo numero 43  nella quinta circoscrizione e nasce con l'intento di sostenere i bambini all'interno di famiglie in difficoltà, a causa di divorzi e separazioni conflittuali. Presenti all'inaugurazione il presidente del tribunale dei minori Maria Grazia Pricoco, l'assessore al Welfare Angelo Villari, il sindaco di Sant'Agata Li Battiati Carmelo Galati, il governatore Rotary di Sicilia e Malta Francesco Milazzo, la vicepresidente della Quinta Circoscrizione Maria Grazia Felicioli e alcuni rappresentanti delle associazioni che partecipano al progetto. 

"La società odierna - ha detto il sindaco Bianco - è caratterizzata da un certo numero di matrimoni che si interrompono, causando problematiche note a tutti, con stati di tensioni che coinvolgono anche i figli. Un fenomeno in crescita che deve essere affrontato con una serie di azioni adeguate. Avere una struttura per creare un momento di incontro in armonia tra genitori separati e figli è un fatto estremamente positivo e un segno di grande civiltà. Si tratta anche di un ulteriore esempio di come far squadra tra pubblico e privato consenta di risolvere efficacemente i problemi".

Le situazioni - tipo per le quali si potrà fare riferimento a "Spazio Neutro" sono casi di affido dei minori in cui la coppia si è divisa e i figli sono stati affidati a uno dei due genitori, o casi in cui i bambini sono stati affidati a un diverso nucleo familiare, o ancora tutte quelle situazioni familiari caratterizzate da maltrattamento, grave trascuratezza e abuso. "Un segnale di straordinaria importanza - ha sottolineato Villari - in un città che punta molto al sociale. L'attenzione nei confronti dei minori è un fatto fondamentale, specie nelle situazioni  particolarmente difficili come la rottura tra i genitori".

Gli incontri protetti che avverranno all'interno della struttura hanno lo scopo di prevenire situazioni di disagio da separazione, che possono avere gravi conseguenze sui minori. L'accesso al servizio può avvenire attraverso i centri territoriali del comune in quanto il servizio "Spazio Neutro" non concretizza una presa in carico globale della situazione, ma si occupa unicamente della gestione del rapporto genitori-figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento