Monte Po, topi nell'istituto "Vittorino da Feltre": la denuncia del consigliere Mirenda

La nostra redazione aveva già raccolto tempo fa la denuncia del consigliere della quinta circoscrizione, Antonio Mascali, e di alcuni residenti del posto. Immediata era stata la replica della preside del plesso. Oggi il consigliere comunale di "Grande Catania" riaccende i riflettori sul problema

Scuola “Vittorino Da Feltre” di via Raccuglia, Monte Po, al centro dei riflettori. E' il consigliere comunale Maurizio Mirenda a denunciare problemi strutturali e la presenza di topi, precisando come "genitori del plesso da giorni sono in stato di agitazione". La nostra redazione aveva già raccolto tempo fa la denuncia del consigliere della quinta circoscrizione, Antonio Mascali, e di alcuni residenti del posto.

"Mamme e papà preoccupati per le condizioni in cui versano aule e sale oltre al fatto che i roditori possano essere dappertutto all’interno dell’edificio: dalle classi fino ai bagni- dichiara Mirenda - Come componente della commissione all’Urbanistica, consigliere comunale del gruppo “Grande Catania”, mi sono attivato immediatamente per chiedere quegli interventi e quelle manutenzioni che nella scuola di Monte Po aspettano da settimane"

La nostra redazione aveva raccolto inoltre l'immediata replica della preside del plesso scolastico, che aveva categoricamente escluso la presenza di roditori all'interno dell'istituto.

Il consigliere Mirenda, con le sue dichiarazioni, riapre invece l'allarme, ma ringrazia la stessa preside del plesso, la dottoressa Lanzafame, per la collaborazione dimostrata: "Segnalazioni da oggi pomeriggio porteranno gli operai comunali a proseguire con l’azione di discerbamento di piante ed alberi che circondano la struttura. Successivamente si passerà alla pulizia dell’area dai rifiuti e, la prossima settimana, i tecnici del comune, accompagnati dal sottoscritto, effettueranno un sopralluogo sul posto per verificare le condizioni strutturali dell’immobile e agire di conseguenza. Per tutto il territorio si tratta di un grande successo e di questo devo ringraziare l’assessore ai Lavori Pubblici Bosco e la dirigente della scuola, la dott.ssa Lanzafame, per la grande disponibilità e la professionalità dimostrata nell’occasione.  E’ fondamentale in quest’ottica che i lavori di cura e decoro nella scuola vengano compiuti periodicamente e comprendano tutti i cinque plessi che compongono l’istituto comprensivo “Vittorino Da Feltre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento