Morte Nicole, il dramma diventa "social" tra hashtag e gruppo Facebook

E' nato da due giorni e ha già raggiunto 45mila "mi piace", con post anche di Dj Francesco e Roy Paci. E' il gruppo su Facebook "Il girotondo di Nicole", creato da Erika Eliana Egitto, la zia della neonata

E' nato da due giorni e ha già raggiunto 45mila "mi piace", con post anche di Dj Francesco e Roy Paci. E' il gruppo su Facebook "Il girotondo di Nicole", creato da Erika Eliana Egitto, la zia della neonata morta il 12 febbraio scorso mentre veniva trasportata in ambulanza a Ragusa per mancanza di posti letto a Catania.

La "comunità" ha anche un hashtag, #giustiziapernicole. Francesco Facchinetti nel suo post scrive "vi sono vicino" per una morte "inaccettabile". Roy Paci scrive che il suo "animo non ha pace" e che fa "fatica a placare la rabbia perché non riesco ancora a capire come si possa far morire Nicole" per "mancanza di posti in ospedale, mentre si riesce senza alcun problema a far partire un elicottero da Palermo per Alghero per prestare soccorso al Direttore del 118 siciliano".

Sul caso Nicole torna a parlare anche il governatore Rosario Crocetta, che in un'intervista a La Sicilia, conferma la linea dura della Regione: "Non faremo sconti a nessuno e licenzieremo i responsabili". "Accusare il sistema sanitario regionale - aggiunge - è molto comodo, perché serve a coprire responsabilità della clinica, del 118 e degli ospedali". E sulle possibili dimissioni dell'assessore alla Salute dice: "Lucia Borsellino è una persona onesta, perbene, che sta facendo un ottimo lavoro. Non si deve dimettere, non si dimetterà. Sarebbe una sconfitta terribile. Per tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento