Bagnante accusa un malore e muore a San Giovanni Li Cuti

In base a quanto riferito dai testimoni,si sarebbe sentito male in acqua mentre nuotava, urlando per attirare l'attenzione

Un uomo di 63 anni, Giorgio Adorno, è deceduto intorno alle 15 di questo pomeriggio presso la scaletta disabili di San Giovanni Li Cuti, a Catania. In base a quanto riferito dai testimoni, avrebbe accusato un malore in acqua mentre nuotava, urlando per attirare l'attenzione. Trasportato a riva, sono scattati i tentativi di soccorso, ma la rianimazione non è andata a buon fine. Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Ognina e del nucleo Radiomobile insieme alla guardia costiera.  Come reso noto dal comando provinciale dei carabinieri, è stata disposta la restituzione della salma ai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento